top of page
  • redazione

“Sei nell’anima”, il nuovo album di Gianna Nannini




MILANO (ITALPRESS) – Esce oggi “Sei nell’anima è il nuovo romanzo soul di Gianna Nannini su etichetta Columbia Records/Sony Music Italy. Nasce da una profonda ricerca delle sonorità a lei più care, quelle della musica afroamericana, iniziata già con La Differenza, il suo ultimo il disco registrato a Nashville, dai forti connotati blues e raccoglie dodici tracce inedite che la rockeuse italiana ha scelto di condividere con il suo amato pubblico. “Per me le canzoni nascono da parole chiave – racconta Gianna – Sono partita dalla parola Anima, che è il nostro modo di dire Soul. Ogni paese ha il suo Soul e io ho cercato il mio. Questa ricerca è diventata una missione, che mi ha guidata nella composizione delle dodici tracce dell’album”. Sei nell’anima porta le prestigiose firme dei produttori Andy Wright (Massive Attack, Jeff Beck, Simply Red) e Troy Miller (Amy Winehouse, Gregory Porter, Diana Ross), fino alla partecipazione del produttore e chitarrista Raùl Refree (Rosalia, Guitarricadelafuente), ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato fisico: tre versioni vinile (vinile nero, vinile bianco autografato in esclusiva su Amazon.it, vinile grigio autografato e numerato in esclusiva solo sullo store Sony Music) e CD (anche in versione autografata in esclusiva per LaFeltrinelli).Ad accompagnare l’uscita dell’album, il nuovo singolo Io voglio te, scritto da Gianna Nannini con la collaborazione di Alex “Raige” Vella e Mauro Paoluzzi. Omaggio in musica ai fan che da sempre la sostengono, Io voglio te cattura l’essenza di questo sentimento incondizionato attraverso l’emozionante videoclip, che frame dopo frame mostra i momenti più significativi delle coinvolgenti performance live di Gianna in tutto il mondo. Disponibile dal 2 maggio solo su Netflix Il film Sei nell’anima: un frammento della sua storia, fino ai trent’anni, dall’infanzia ai suoi primi successi, passando da una svolta che trancia di netto il percorso di Gianna, tanto da considerare la sua vera nascita l’anno 1983. Il film è liberamente tratto dal libro autobiografico Cazzi miei, edito da Mondadori e ristampato per l’occasione con il titolo Sei nell’anima (Cazzi miei).La nuova edizione, che include una nuova prefazione che racconta il legame tra le pagine del libro e la loro trasposizione cinematografica, verrà pubblicato in occasione dell’uscita del film.L’attesissimo grande ritorno live di Gianna Nannini, è previsto per il prossimo novembre 2024, con la tournèe Sei nell’anima tour – European Leg. Distribuito da Friends & Partners e co-prodotto con 3Monkeys, il tour restituirà l’icona del rock al suo pubblico attraverso imperdibili appuntamenti live nelle arene di Ginevra, Zurigo, Monaco, Hannover, Francoforte, Berlino, Essen, Ludwigsburg, Ravensburg, Nuremberg, Kassel, Firenze, Torino, Milano, Eboli e Roma.

Commentaires


bottom of page