top of page
  • redazione

Malta, disagi per i viaggiatori per nuovi servizi di assistenza a terra




LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – Con l’avvicinarsi delle vacanze natalizie e di Capodanno, la compagnia aerea nazionale maltese ha avvertito che i suoi clienti dovrebbero aspettarsi ritardi nell’immediato futuro dopo che una nuova compagnia di assistenza a terra ha rilevato le operazioni dall’inizio di questo mese. Air Malta ha licenziato i propri servizi di assistenza a terra nel tentativo di ridurre i costi finanziari trasferendoli ad altri dipartimenti governativi o concedendo un generoso incentivo finanziario a lasciare la compagnia aerea nazionale. I servizi di assistenza a terra sono stati esternalizzati ad Aviation Services Handling Limited – una nuova joint venture tra Aviation Services Spa con sede a Roma (60%) e Air Malta (40%). Diversi clienti di Air Malta si sono lamentati sui social media delle difficoltà incontrate dal 1° dicembre, alcuni hanno perso le valigie e altri hanno perso i voli di coincidenza a causa di errori commessi dal personale di assistenza a terra. La Aviation Services Handling Ltd sta attivamente assumendo nuovo personale, per lo più italiani, a causa della mancanza di dipendenti. Descrivendo l’intera operazione come “molto complessa e impegnativa” a causa dei nuovi dipendenti che lavorano in un nuovo ambiente, Air Malta ha affermato che “sta facendo del suo meglio per limitare le interruzioni all’aeroporto internazionale di Malta, ma la dimensione della transizione è tale che sono probabile i ritardi”.

Comments


bottom of page