top of page
  • redazione

L’AMANTE DI LADY CHATTERLEY

di Simona Balduzzi



Titolo originale: Lady Chatterley’s Lover

Paese: USA, Regno Uniti

Anno: 2022

Durata: 127 min

Genere: drammatico, erotico

Soggetto: ispirato al romanzo di D.H.Lawrence

Regia: Laure de Clermont-Tonnerre

Sceneggiatura: David Magee

Produzione: Blueprint Pictures, Sony Pictures Motion Picture Group

Distribuzione: Netflix

Fotografia: Benoit Delhomme

Montaggio: Geraldine Mangenot

Musiche: Isabella Summers

Scenografia: Karen Wakefield, Liz Ainley

Costumi: Emma Fryer

Cast: Emma Corrin, Jack O’Connell, Matthew Duckett, Joely Richardson, Ella Hunt, Faye Marsay, Anthony Brophy, Nicholas Bishop, Eugene O’Hare, Sandra Huggett, Rachel Andrews, Grant Crookes, Johan Russell, Ellie Piercy, Alistair Findlay , Zoe Wallon


Risulta straordinariamente elegante, l’erotismo della trasposizione cinematografica ispirata al romanzo di D.H. Lawrence e firmata Laure de Clermont-Tonnerre. Ad incantare in primis Connie (Emma Corrin) , con il suo corpo algido ed una travolgente tensione che ben caratterizza il personaggio ; Oliver (Jack O’Connell) non e’ da meno, in una mascolinità’ mai volgare ne’ eccessiva, ma affascinante. Ad incantare e’ il gioco di seduzione una volta tanto , non solo il nudo . E con tutti i crismi:sotterfugi, impertinenze e rischi di una passione travolgente. Ed e’ proprio l’irriverenza della protagonista ad essere uno dei punti di forza del film, con la quale il pubblico femminile finisce per identificarsi. Un erotismo languido e semplice, ma non per questo meno intenso , attorniato in una splendida fotografia ( Benoit Delhomme ) della struggente campagna inglese. La regista e attrice francese (“Adele e l’enigma del faraone”, 2010) , offre qui una regia pregna di pathos ; priva di scontatezza , sebbene il rischio di scivolone nei cliche’ di genere sia latente.



Trama

Nella vita apparentemente perfetta di Lady Chatterly (Emma Corrin) , due saranno gli imprevisti fondamentali : una sara’ la guerra alla quale il marito e’ chiamato ; l’altro porterà’ il nome di Oliver Mellors ( Jack O’Connell)


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page