top of page
  • redazione

Inter-Porto 1-0, decide Lukaku nel finale



MILANO (ITALPRESS) – Ci pensa Romelu Lukaku a regalare la vittoria all’Inter, un successo fondamentale per il passaggio del turno: l’1-0 firmato dal belga nel finale contro il Porto fa sorridere i nerazzurri che ora possono guardare al ritorno del 14 marzo con fiducia. I quarti di finale sono a portata di mano dopo la vittoria di San Siro. I nerazzurri hanno avuto un paio di occasioni nei primi venti minuti di gioco, la più clamorosa quella di Calhanoglu sugli sviluppi di un calcio d’angolo: il turco ha calciato di prima intenzione trovando però la respinta di Diogo Costa. Il Porto invece è uscito col passare dei minuti, è stato Grujic ad avere la doppia occasione per sbloccare il punteggio: prima il tiro è terminato di poco alto sopra la traversa, poi la conclusione è stata respinta da Onana. Galeno, da due passi, non è riuscito a trovare il tap-in di testa. In pieno recupero Bastoni si è visto cancellare il gol da Diogo Costa, il numero 99 dei lusitani si è inventato una parata di puro istinto sul colpo di testa del difensore interista. Nella ripresa le due squadre hanno sfruttato gli spazi aperti: Onana ha disinnescato una potenziale occasione dei lusitani con una tripla parata, Taremi in un altro frangente ha sfiorato l’incrocio dei pali. La squadra di Simone Inzaghi ci ha provato più sulle sponde di Lukaku – entrato al posto di Dzeko -, Barella per poco non trova il gol con un tiro di prima intenzione. Al 78′ i portoghesi sono rimasti in dieci uomini per il doppio giallo e la conseguente espulsione di Otavio. La partita si è sbloccata a quattro minuti dal 90′, con Lukaku: il belga ha colpito di testa un cross di Barella, la sfera però è terminata sul palo. Sul rimpallo il numero 90 ha ribadito in rete il pallone del definitivo 1-0.

0 visualizzazioni0 commenti
bottom of page