top of page
  • redazione

Editoria, Barachini incontra Fnsi, Fieg e Crtv sul Fondo Straordinario



ROMA (ITALPRESS) – Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’informazione e all’editoria, Alberto Barachini, ha incontrato i rappresentanti della Federazione nazionale della stampa italiana (Fnsi), della Federazione italiana editori giornali (Fieg) e di Confindustria Radio Tv (Crtv). Nel corso dell’incontro, previsto dalla legge di bilancio 2022 (art.1, comma 377) – cui hanno preso parte per Fnsi il segretario generale Alessandra Costante e il presidente Vittorio Di Trapani, per Crtv il presidente Francesco Angelo Siddi e il direttore generale Rosario Donato, per Fieg il presidente Andrea Riffeser Monti, i vicepresidenti Francesco Dini e Giuseppe Ferrauto e il direttore generale Fabrizio Carotti – l’esponente dell’esecutivo ha illustrato la ripartizione del Fondo Straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria 2023. “A sostegno del difficile momento del comparto, il governo ha inteso confermare per il 2023 i contributi per le edicole e incrementare quelli per le assunzioni, l’innovazione e le copie cartacee – si legge in una nota -. Il sottosegretario Barachini ha, infine, assicurato la piena vicinanza al settore nel prosieguo dell’attività dell’esecutivo nell’ottica di un costante sostegno al mondo dell’editoria e dell’informazione”

Comentarios


bottom of page