top of page
  • redazione

Dimarco decide Inter-Juve, nerazzurri in finale di Coppa Italia



MILANO (ITALPRESS) – Vittoria di misura dell’Inter che a San Siro batte per 1-0 la Juventus e accede alla finale di Coppa Italia. Decisivo il gol nel primo quarto di gara di Dimarco, che consegna ai nerazzurri e ad Inzaghi la seconda finale consecutiva, da giocare il prossimo 24 maggio all’Olimpico di Roma contro la vincente tra Fiorentina e Cremonese. Dopo un’iniziale fase di studio da parte delle due squadre, è l’Inter a trovare il gol del vantaggio grazie all’imbucata vincente tra le linee di Barella per Dimarco, che da due passi batte Perin. Rete che apre così degli spazi nello schieramento di Allegri, con Lautaro che qualche minuto più tardi va anche vicino al raddoppio con un tracciante destro che termina poco fuori lo specchio della porta bianconera. Juventus che prova così a reagire, trovando l’ottima azione palla al piede di Kostic che dal limite dell’area impegna non poco Onana, costretto a concedere il corner. Molto gioco e tanto possesso per entrambe le squadre, con Lautaro che si fa vedere in un altro paio di occasioni dalle parti di Perin senza però riuscire ad incidere. Secondi quarantacinque minuti aperti dal gol annullato a Dzeko, che si trova alle spalle della linea difensiva della Juventus e rende inutile dribbling e sinistro con cui aveva fatto fuori Bremer e Perin. Tanto equilibrio per gran parte della ripresa, con l’Inter pericolosa al 72′ grazie alla volèe di Mkhitaryan che trova però una grande risposta in tuffo di Perin. E’ poco efficace la controffensiva della Juventus, con lo slalom sulla destra di Di Maria che termina con un sinistro potente ma centrale, quindi comodo per Onana. Non bastano ai bianconeri gli ultimi assalti finali per mandare ai supplementari la gara, che va dunque in archivio con la vittoria nerazzurra che vale il passaggio in finale.

Comments


bottom of page