top of page
  • redazione

Berrettini vince il derby contro Sonego a Wimbledon





LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Dopo una sfida durata tra una interruzione e un’altra tre giorni, Matteo Berrettini ha vinto il derby contro Lorenzo Sonego andato in scena sui prati di Londra. Nel primo turno del singolare maschile di Wimbledon, terza prova stagionale del “Grande Slam”, in svolgimento sui campi in erba dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club, il giocatore romano, numero 38 del mondo, ha sconfitto il piemontese, numero 42 del ranking Wta, col punteggio di 6-7 (5) 6-3 7-6 (7) 6-3. Al secondo turno Berrettini sfiderà l’australiano Alex De Minaur, numero 15 del seeding e 17 del mondo, vincitore al debutto contro il belga Kimmer Coppejans, proveniente dalle qualificazioni, col punteggio di 6-7 (5) 6-3 6-3 7-6 (2). Accede al terzo turno, al pari di Jannik Sinner, invece, Lorenzo Musettti, che si è sbarazzato in tre set (6-4 6-3 6-1) dello spagnolo Jaume Munar. Adesso affronterà Hubert Hurkacz; mentre sarà il francese Quentin Halys (sucesso su Aleksandar Vukic in tre set) a sfidare Sinner nei sedicesimi di finale. Salutano Londra, intanto, Marco Cecchinato e Matteo Arnaldi, entrambi sconfitti al debutto. Nel singolare femminile, infine, solo un’azzurra è approdata al terzo turno: si tratta di Elisabetta Cocciaretto, brava a superare facilmente la spagnola Rebeka Masarova.

Comments


bottom of page