top of page
  • redazione

A Bologna concerto di Natale con raccolta fondi per i bambini ucraini




BOLOGNA (ITALPRESS) – Alla luce del conflitto in Ucraina e in linea con la missione di pace del Cardinale Matteo Zuppi e le direttive del Presidente Internazionale del Rotary R. Gordon R. McInally, il Distretto Rotary 2072 ha organizzato il Concerto di Natale “Note di Pace, Notte di Speranza”, nel quale si esibirà la YMEO (Young Musicians European Orchestra), con l’obiettivo di raccogliere fondi per offrire a 40 bambini ucraini orfani di guerra, o rifugiati, due settimane di vacanza al mare questa estate. L’evento si terrà sabato 2 dicembre, alle ore 21, nella Basilica di San Petronio (Bologna). Il Concerto di Natale sarà diretto da Paolo Olmi e presenterà per la prima volta in Italia il violinista brasiliano Guido Felipe Sant’Anna, che ha vinto la decima edizione del Concorso Internazionale Fritz Kreisler. Il programma, inoltre, prevede la presenza del Coro Ucraino dei bambini di Ternopil, il Coro di Voci Bianche e Coro Giovanile del Teatro Comunale di Bologna, i Cori Associati ad AERCO e le musiche di Mozart, Kreisler, Respighi e Haendel. Il Distretto Rotary 2072 ha inoltre coinvolto tutte e associazioni del territorio come Lions, Innerwheel, Soroptimis, per supportare l’iniziativa a favore dei bimbi ucraini, partecipando al concerto. L’appuntamento è rivolto a tutti: le porte della Basilica saranno aperte dalle 19:30 ed è prevista offerta libera per l’ingresso. Per maggiori informazioni rivolgersi al seguente indirizzo mail: concerto2dicembre@gmail.com.

Comments


bottom of page