top of page
  • redazione

Volvo offre un’offerta più ampia di servizi di ricarica pubblica




BOLOGNA (ITALPRESS) – Volvo sta potenziando la sua offerta di servizi di ricarica pubblici per i clienti europei, introducendo una serie di nuove e comode funzionalità – tutte fruibili tramite l’app Volvo Cars – che andranno a semplificare notevolmente l’accesso al servizio, il pagamento e la ricarica rispetto al passato. Volvo inaugura infatti una nuova partnership con uno dei maggiori fornitori di servizi di elettromobilità, Digital Charging Solutions, per poter offrire ai clienti un servizio ottimizzato che sarà disponibile ai clienti in Europa entro la fine di novembre, giusto in tempo per le festività. Uno dei principali ostacoli incontrati dai conducenti di auto completamente elettriche è sempre stato l’accesso a un’infrastruttura di ricarica pubblica affidabile e omogenea. Quest’ultima iniziativa, che si avvale della piattaforma Digital Charging Solutions, semplifica ulteriormente la fruizione degli impianti di ricarica rapida pubblici, rendendoli più agevoli da raggiungere e da utilizzare rispetto al passato, il tutto attraverso l’app di Volvo Cars. I proprietari degli attuali modelli Volvo a trazione completamente elettrica, come la XC40 Recharge e la C40 Recharge, e i futuri clienti della EX90 e della EX30, avranno la possibilità di accedere a una rete estesa con oltre 1.000 diversi operatori di stazioni di ricarica e più di 590.000 punti di ricarica pubblici in 30 Paesi europei. La mobilità all’estero rimane uno degli aspetti chiave di questo servizio, ma l’ampliamento della rete accessibile consente a chi guida una Volvo completamente elettrica di spingersi ancora più lontano grazie alla presenza di un numero maggiore di colonnine di ricarica accessibili. Il marchio svedese è impegnato a migliorare costantemente l’offerta di servizi di ricarica, assicurandosi che sia in grado di soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei clienti privati e aziendali. Per questo sta introducendo tutta una serie di nuove funzionalità. Plug & Charge: sarà compatibile con il nostro SUV di punta completamente elettrico, l’EX90. Si tratta di una funzione che promette un’esperienza fluida e senza intralci nell’utilizzo delle colonnine di ricarica pubbliche, eliminando la necessità di complicate transazioni.

Controllo a distanza della ricarica: il cliente può ora avviare e interrompere la ricarica in remoto utilizzando l’app di Volvo Cars, per avere migliore controllo e maggiore flessibilità. Fatturazione mensile e utenti aziendali: semplifica il processo per i clienti aziendali consentendo di creare un conto business a fini di IVA e fatturazione. Offerte di abbonamento: i clienti possono ottenere offerte di abbonamento per le stazioni di ricarica pubbliche, che consentono loro di usufruire di tariffe preferenziali per le stazioni di ricarica ad alta potenza. Tali offerte varieranno a seconda del mercato, garantendo ai nostri clienti le migliori condizioni possibili. “La nostra attenzione continua a essere rivolta ai clienti per comprenderne le esigenze in quanto utilizzatori di un modello Volvo completamente elettrico. E sappiamo che è per loro cruciale la certezza di poter accedere a un numero maggiore di stazioni di ricarica pubbliche rispetto al passato, attraverso un’unica app” dice Julia Sandèn, Business Owner Charging di Volvo Cars. “Siamo molto soddisfatti della nuova partnership con un OEM così forte e un marchio affermato come Volvo Cars, impegnato a perseguire l’obiettivo dell’elettrificazione al 100%. Noi di DCS lavoriamo costantemente per rendere la ricarica facile e accessibile a tutti anche attraverso l’espansione della nostra rete e siamo felici di poter offrire questo servizio anche ai clienti di Volvo Cars. Confidiamo in una collaborazione proficua e vantaggiosa” ha commentato Markus Bartenschlager, Chief Commercial Officer di Digital Charging Solutions.

Comments


bottom of page