top of page
  • redazione

Premi Urbes, al giornalista Fabio Mazzeo lo speciale “Mario Pappagallo”




GENOVA (ITALPRESS) – Si è svolta in occasione della 40a Assemblea annuale ANCI, presso la Sala Maestrale del Padiglione Blu della Fiera di Genova, la cerimonia di conferimento dei Premi URBES 2023. Annualmente la rivista URBES assegna un premio alle città, agli enti, alle fondazioni e alle persone che, con il loro impegno e con progetti mirati, hanno promosso la salute e il benessere nel proprio contesto urbano. Il riconoscimento, che si svolge con l’egida di C14+, Health City Institute, Intergruppo parlamentare “Qualità di vita nelle città”, vuole rappresentare uno stimolo per tutti gli attori a piantare un seme oggi per far nascere “una foresta di benessere” domani, per il futuro nelle nostre città. Nell’ambito della cerimonia, è stato per la prima volta assegnato il Premio speciale “Mario Pappagallo”, riconoscimento a uno dei grandi padri del giornalismo sanitario, firma storica del Corriere della Sera e direttore responsabile di URBES. La giuria ha deciso di assegnare il premio al giornalista Fabio Mazzeo, direttore della comunicazione della Fondazione Salvatore Maugeri, impegnato nel dibattito pubblico sulle materie sanitarie e autore Tv, già capo ufficio stampa del Ministero della salute, “per l’impegno nell’opera di divulgazione e informazione in ambito sanitario e per l’equilibrio, il rispetto e la curiosità con cui rivolge l’attenzione alle politiche pubbliche urbane per la salute”. La giuria è presieduta da Ketty Vaccaro, Responsabile Area Welfare e Salute Fondazione CENSIS, e composta da Maria Emila Bonaccorso, Alessandra Capuano, Marina Carini, Annamaria Colao, Roberta Crialesi, Rosapia Farese, Tiziana Frittelli, Simona Frontoni, Francesca Romana Lenzi, Anna Lisa Mandorino, Annalisa Manduca, Rosaria Iardino, Eleonora Mazzoni, Mariarita Montebelli, Paola Pisanti, Eleonora Selvi, Chiara Spinato, Simona Tondelli.

Comments


bottom of page