top of page
  • redazione

Nuovo Suv coupè Aiways U6, 100% elettrico



ROMA (ITALPRESS) – Il gruppo Koelliker, che vanta 87 anni di storia e oltre 2 milioni di auto vendute, ha presentato il nuovo SUV Coupè Aiways U6, 100% elettrico. Fondata nel 2017 Aiways ha sede a Shanghai ed è stata la prima start up cinese a introdurre tre anni fa con l’U5, finalista auto dell’anno 2022, un veicolo elettrico nel mercato europeo. L’U6 vanta, con un coefficiente di 0,248, l’aerodinamica migliore del segmento, design sportivo e tecnologia intelligente. L’esterno si presenta con due caratterizzanti tratti orizzontali che dividono i fianchi in tre aree e il gioco di linee ne enfatizza lo spirito dinamico. Il frontale si distingue per due elementi orizzontali, l’area superiore è delimitata dal design del gruppo luci mentre in quella inferiore ampie prese d’aria per il raffreddamento incorporano un sistema di alette che possono chiudersi per migliorare l’aerodinamica. Le finiture esterne sono impreziosite anche dai cerchi in lega leggera da 20″ diamantati in un look bicolore con tornio CNC, di serie, scolpiti anche per dissipare meglio il calore del sistema frenante. Il tetto panoramico integrale ha una superfice di oltre due metri quadrati, best in class, che isola per il 78% dai raggi solari e per il 99,9 % dai raggi ultravioletti. Le luci led posteriori sono a larghezza piena, comodo il bagagliaio, ad apertura elettrica, con una capienza da 472 a 1.260 litri. Sull’estremità del portellone è incorporato un alettone per una migliore aerodinamica. L’interno ampio, comodo e sportivo grazie a materiali pregiati e ad una lavorazione accurata si esalta con lo schermo centrale all functions da 12,3″, completo e facile da utilizzare, dotato di Apple CarPlay e Android Auto e connettività all’avanguardia grazie all’intelligenza artificiale. Il quadro strumenti è completamente digitale con display da 8,2″ che consente al conducente un’immediata disponibilità di tutte le informazioni. Il volante è sportivo e multifunzionale, con rivestimento in pelle/microfibra e antibatterico. Le rifiniture interne in alluminio sono graficamente raffinate e l’illuminazione ambientale consente 360 diversi scenari luminosi. Ottimo il sistema audio premium Magnat con 10 altoparlanti, subwoofer e connettività aux tramite usb e bluetooth. Il motore elettrico, prodotto in house, è 15% più leggero dell’U5 e il 25% più veloce, fino a 16.000 g/min. Le batterie a sandwich sono un brevetto Aiways, composte da 24 moduli per 63 kWh di capacità, hanno un sistema di raffreddamento dedicato e otto anni di garanzia. La prova su strada risulta fluida e piacevole grazie alla perfetta distribuzione dei pesi 50/50 sui due assi, la potenza dei 218 CV immediatamente fruibile con una coppia di 315 Nm consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. L’U6 è anche leggero, soltanto 1.790 chili, best in class, almeno cento chili meno dei concorrenti, grazie al “frame” in alluminio e acciaio. Cinque le modalità di guida, Custom, personalizzata sulle esigenze del guidatore, Sport, Normal ed Eco. Selezionando la One-pedal drive la U6 inizia a frenare appena si solleva il piede dall’acceleratore. L’assistenza alla guida è il massimo si possa offrire secondo la normativa europea e cioè la ADAS livello 2 plus, Al-Drive, Driver e Assistance Systems. L’U6 sarà venduto in tutta Europa a 49.900 Euro.

Comments


bottom of page