top of page
  • redazione

Leone d’Oro a Laura Poitras. Tutti i vincitori della 79esima edizione



VENEZIA (ITALPRESS) – La Giuria del concorso Venezia 79, presieduta da Julianne Moore (USA) e composta da Mariano Cohn (Argentina), Leonardo Di Costanzo (Italia), Audrey Diwan (Francia), Leila Hatami (Iran), Kazuo Ishiguro (Giappone, Gran Bretagna), Rodrigo Sorogoyen (Spagna) ha assegnato i seguenti premi: Leone d’Oro per il miglior film a “All the Beauty and the Bloodshed di Laura Poitras. Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria a “Saint Omer” di Alice Diop. Leone d’Argento – Premio per la migliore regia a Luca Guadagnino per “Bones and All”. Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile a Cate Blanchett per “Tár” di Todd Field. Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Colin Farrell per “The Banshees od Inisherin” di Martin McDonagh. Premio Speciale della Giuria a “Gli orsi non esistono” (Khers Nist / No Bears) di Jafar Panahi. Premio per la migliore sceneggiatura a per Martin McDonagh per “The Banshees of Inisherin”. Marcello Mastroianni a Taylor Russell per “Bones and All” di Luca Guadagnino. La Giuria del concorso Orizzonti, presieduta da Isabel Coixet (Spagna) e composta da Laura Bispuri (Italia), Antonio Campos (USA), Sofia Djama (Algeria), Edouard Waintrop (Francia) ha assegnato i seguenti premi: Premio Orizzonti per il miglior film a “Jang-E Jahani Sevom” (World War III) di Houman Seyiedi. Premio Orizzonti per la migliore regia a Tizza Covi e Rainer Frimmel per “Vera”. Premio Speciale della Giuria Orizzonti a “Chleb I Sol” (Bread and Salt) di Damian Kocur. Premio Orizzonti per la miglior interpretazione femminile a Vera Gemma per “Vera” di Tizza Covi e Rainer Frimmel. Premio Orizzonti per la migliore interpretazione maschile a Mohsen Tanabandeh per “Jang-E Jahani Sevom” (World War III) di Houman Seyiedi. Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura a Fernando Guzzoni per il suo film “Blanquita”. Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio a “Snow In September” di Lkhagvadulam Purev-Ochir. Il Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”- Leone del Futuro, assegnato dalla giuria presieduta da Michelangelo Frammartino e composta da Jan P. Matuszynski (Polonia), Ana Rocha de Sousa (Portogallo), Tessa Thompson (Usa), Rosalie Varda (Francia) è stato assegnato al film “Saint Omer” di Alice Diop.

Comments


bottom of page