top of page
  • redazione

Le novità Bosch per i veicoli a due ruote a Eicma 2023




MILANO (ITALPRESS) – Guidare una moto dona una sensazione di libertà che non ha eguali. Una combinazione di passione, dinamica e velocità che richiede una gamma completa di soluzioni innovative per la sicurezza, il comfort e l’efficienza. A EICMA 2023, Bosch presenterà soluzioni per le moto di oggi e di domani, raccontando la sua esperienza nel settore. A essere protagonisti saranno i componenti del motore e il sistema di propulsione elettrico, oltre alle soluzioni per la sicurezza, il display e la connettività, sviluppate dai motociclisti per i motociclisti. Bosch sarà a EICMA 2023 presso lo stand B54, padiglione 18. Bosch offre display per ogni applicazione, consentendo ai motociclisti di controllare la velocità e vedere altre informazioni sul veicolo senza distogliere l’attenzione dalla strada. A EICMA, l’azienda presenterà il TFT Cluster 5″, che permette ai motociclisti di vedere tutte le informazioni necessarie a colpo d’occhio. Il display, compatto e installabile anche in poco spazio, sarà disponibile nei vari segmenti. L’Integrated Connectivity Cluster (ICC) di Bosch, disponibile in varie dimensioni, aggiunge le funzioni di connettività al cluster TFT. In passato, i motociclisti spesso dovevano utilizzare un secondo display, collegato alle moto tramite un ulteriore supporto, per poter mantenere lo sguardo sulla strada e, al tempo stesso, accedere alle informazioni di navigazione. Bosch offre una soluzione: collegando lo smartphone all’ICC, i motociclisti possono accedere al navigatore, ascoltare musica e telefonare. La versione da circa dieci pollici consente la divisione dello schermo per visualizzare contemporaneamente, per esempio, i dati e le indicazioni stradali.

Comments


bottom of page