top of page
  • redazione

Koelliker presenta il primo scooter elettrico




MILANO (ITALPRESS) – Il Gruppo Koelliker, azienda leader italiana nella proposta di soluzioni di mobilità sostenibili ed intelligenti, presenta in esclusiva il primo scooter elettrico a marchio Koelliker powered by Askoll – azienda italiana con oltre 45 anni di storia, leader dal 2015 nel mercato della mobilità elettrica – andando a consolidare così il suo impegno per una micromobilità sostenibile pensata per vivere i centri delle nostre città. Dopo Microlino e con il nuovo scooter 100% elettrico Koelliker powered by Askoll, si amplia quindi l’offerta di soluzioni di mobilità urbana tutta made in Italy che il Gruppo mette a disposizione del cliente, intercettandone le esigenze. Lo scooter, dotato dell’inconfondibile powertrain Askoll e di due batterie agli ioni di litio estraibili da 1,4 kWh ciascuna che, grazie al loro peso di soli 7,6 kg, possono essere ricaricate da qualsiasi presa elettrica domestica in circa 6 ore, garantisce fino a 90km di autonomia e ha una velocità massima di 66 km/h. Sarà disponibile in due modelli con versioni rispettivamente nella categoria L1e e L3e. Al comparto sospensioni troviamo anteriormente una forcella telescopica idraulica e posteriormente un ammortizzatore idraulico. Si tratta di uno scooter dalle forme classiche e piacevoli dedicato alla mobilità urbana che si può guidare con le patenti AM (categoria L1e) – A e B (categoria L3e) e che, grazie al suo peso di circa 88 kg, è semplice da gestire anche per chi è alle prime armi. Rifinito con cura, presenta una ricca dotazione di serie con display digitale LCD, avviamento keyless, luce anteriore e posteriore a LED e modulo IoT collegato all’app dedicata. Prossimamente presso tutti i Koelliker Store.

Comments


bottom of page