top of page
  • redazione

Intesa Sanpaolo sostiene Meeting Mondiale sulla Fraternità Umana



ROMA (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo sostiene il Meeting mondiale sulla Fraternità Umana, dal titolo “Not alone – World Meeting on Human Fraternity”, in corso oggi in Piazza San Pietro e in altre otto piazze del mondo. L’evento, fortemente voluto da Papa Francesco e promosso dalla Fondazione “Fratelli Tutti”, di cui la Banca è sostenitrice istituzionale, prevede incontri alla presenza di trenta Premi Nobel, personalità e soprattutto molti, moltissimi giovani, mondo dell’associazionismo, del terzo settore per ispirarsi alla fraternità espressa dall’enciclica “Fratelli tutti”. L’esito sarà una Dichiarazione della Fraternità Umana elaborata sui concetti di dignità, giustizia, fratellanza. Nell’ambito del supporto all’importante evento voluto da Papa Francesco, il Gruppo ha inoltre contribuito alla realizzazione con Coldiretti del mini Villaggio, situato fra via della Conciliazione e Piazza San Pietro (Piazza Pio XII), allestito anche nella giornata di domani 11 giugno. Sempre a San Pietro, Intesa Sanpaolo è stato unico sostenitore del restauro della Cupola Maggiore, realizzato dalla Fabbrica di San Pietro. I lavori, resosi necessari dal degradato stato di conservazione sono durati alcuni anni e hanno interessato contrafforti e specchiature della Basilica per riportare.



Comments


bottom of page