top of page
  • redazione

Iniesta lascerà il Vissel Kobe “Ma continuerò a giocare”



BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – Arriva ai titoli di coda l’esperienza di Andres Iniesta al Vissel Kobe. Il club giapponese, dove l’ex blaugrana è approdato cinque anni fa, ha annunciato che il 39enne centrocampista andrà via ai primi di luglio, a metà della J-League. La sua ultima partita con la maglia del Vissel Kobe sarà l’1 luglio al Misaki Park Stadium contro il Consadole Sapporo. Ma la carriera di Iniesta andrà avanti, come ha precisato lo stesso calciatore. “Avevamo sempre immaginato che avrei chiuso la carriera qui – le sue parole in conferenza stampa, visibilmente commosso – Abbiamo però deciso di separarci di comune accordo, visto che le priorità dell’allenatore sono altre”. Detto che andare in Giappone “è stata una delle decisioni migliori della mia vita”, Iniesta mette in chiaro che vuole “continuare a giocare, sento di avere ancora le capacità e l’entusiasmo per farlo. Vedremo quali saranno le opzioni”. Arrivato nel 2018, Iniesta ha collezionato 133 presenze, contribuendo a vincere la Coppa dell’Imperatore nel 2019 e la Supercoppa giapponese nel 2020. Nella stagione in corso iniziata a febbraio, però, è sceso in campo complessivamente in cinque occasioni, per un totale di 85 minuti.

bottom of page