top of page
  • redazione

Formazione, a Roma la firma del protocollo Ferpi – Fondazione ITSSI



ROMA (ITALPRESS) – Un evento per raccontare un’esperienza, quella dei ragazzi della ITS Academy coinvolti nell’ultima edizione di InspiringPR, e per gettare le basi di collaborazioni future in programmi di formazione e stage per i giovani che studiano per le professioni della Comunicazione e delle Relazioni Pubbliche. E’ l’incontro “Dalle emozioni alla sostanza della parola”, svoltosi presso ALIS Italia, Sala ALIS CHANNEL in Via Rasella 157 a Roma – e promosso da ITSSI, FERPI e Consorzio IIFW in collaborazione con INSPIRINGPR e ALIS Italia in movimento. “FERPI ha un grandissimo patrimonio di competenze e conoscenze fatto dai tanti soci che operano all’interno di organizzazioni, aziende, agenzie o in proprio. Un bagaglio di esperienze che in questo mandato vogliamo mettere a disposizione della nostra comunità professionale ma anche e soprattutto del Paese. La nuova FERPI vuole giocare un ruolo pedagogico anche al di fuori dei confini associativi e questa è una grande occasione per contribuire alla crescita di una futura classe di comunicatori in grado di accompagnare lo sviluppo del nostro sistema economico e sociale. Sono particolarmente orgoglioso poi del fatto che questa scintilla sia stata innescata da InspiringPR, un evento nato per creare comunità e offrire a tutti i nostri stakeholder un’occasione per conoscere il nostro mondo e le nostre professionalità attraverso la collaborazione tra i soci FERPI e i ragazzi di UNIFERPI. Aver fatto salire a bordo gli studenti degli ITSSI è un ulteriore passo avanti di cui siamo tutti molto orgogliosi”, ha detto il Presidente FERPI, Filippo Nani. Mentre Claudio Senigagliesi, Presidente ITSSI, ha sottolineato come quella da lui presieduta sia “una delle prime Fondazioni in Italia – il sistema degli ITS ne conta ad oggi 132 fondazioni – ad avere fin da subito al centro della propria offerta formativa il tema della comunicazione, per rispondere ad una esigenza di mercato del tessuto produttivo del Sistema-Paese, per stare vicino alle aziende, per imparare a comunicare in modo efficace, rapido e reale”. “Sono molto orgoglioso – ha detto ancora Senigagliesi – di questa collaborazione con Ferpi, avere un partner prestigioso a livello nazionale, il tema della Comunicazione è sempre più strategico, con FERPI potremo attivare noi per primi gli strumenti di comunicazione per raccontare la bontà della nostra proposta formativa”. In scaletta, nell’evento moderato da Massimo Castellano, Docente ITSSI, anche i saluti di Nicolò Berghinz, Responsabile Relazioni Esterne ALIS e Coordinatore ALIS Academy e un intervento della Direttrice ITSSI, Laura Castellani che ha tenuto a sottolineare come “l’ITS sia veloce e rapido nel rispondere alle esigenze di competenze tecniche è il nostro obiettivo, ma soprattutto formare persone e aiutarle a trovare un loro ruolo nel mondo del lavoro”. Quattro degli speaker in diverse edizioni di InspiringPR – Sergio Baraldi, Daniele Chieffi, Caterina Garofalo e Francesco Rotolo -e poi Daniela Poggio, Vicepresidente FERPI, e Antonio Tursi, Direttore commerciale PR Business Development WEMS e Restaurant Manager Osteria Biologica Bottega Sana, sono stati intervistati dagli studenti e hanno restituito il senso della partecipazione alla manifestazione recentemente conclusasi a Venezia e fatto un bilancio del coinvolgimento degli studenti in quella che è stata – e potrà ancora essere – una vera e propria pratica di esercizio di diverse competenze nel corso dell’evento, con il coordinamento di alcuni professionisti soci Ferpi. Esperienze e riflessioni con cui generare una narrazione capace di coniugare valore e sostenibilità della comunicazione. L’evento si è concluso con la firma di un Protocollo di intesa tra Fondazione “Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei Servizi alle Imprese” e FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, che aprirà la strada a future collaborazioni con il Sistema ITS, rappresentato nell’occasione dal Consorzio IIFW e vuole essere un punto di riferimento nella costruzione di una partnership strategica e operativa che prevede la costituzione di un campo di studio e sperimentazione sulla formazione non accademica. Così la Segretaria Generale di FERPI, Daniela Bianchi: “Questa partnership contribuisce a completare il sistema di riferimento professionale a cui Ferpi guarda nel suo insieme, ad ogni livello e ruolo, nell’ ottica di costruzione di catene di valore nelle professioni della Comunicazione e delle Relazioni Pubbliche, sia nel settore privato che pubblico, di cui ancor di più oggi sentiamo la necessità visto quello che sta accadendo nel nostro settore professionale. E soprattutto vogliamo, con consapevolezza, dare il nostro contributo alla realizzazione della strategia del PNRR, che destina al loro potenziamento gran parte degli obiettivi fissati nella Missione 4 Istruzione e Ricerca del Piano nazionale di ripresa e resilienza, finanziato dall’Unione Europea – Next Generation EU. Senza dimenticare che con questa partnership e con la co-progettazione di un percorso comune potremo anche contribuire alla realizzazione di gran parte degli obiettivi fissati nell’Agenda 2030 a partire dai numeri 4 – Istruzione di qualità, 5 – Parità di genere, 6 – Lavoro dignitoso e crescita economica”.

Comentários


bottom of page