top of page
  • redazione

Denver ferma New York, Orlando e Houston vincono ancora




NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Michael Porter e Nikola Jokic trascinano i Nuggets alla vittoria netta contro i Knicks (113-100), che interrompono così la serie di quattro vittorie di fila. Alla Ball Arena, i campioni sfruttano i 31 punti di Porter (con 13/16 al tiro) ed i 30 di Jokic, che chiude con tre triple doppie per la 22a volta in stagione (14 rimbalzi e 11 assist oltre ai punti). A New York non bastano i 26 punti di Jalen Brunson ed i 20 di Isaiah Hartenstein. Non si arresta la striscia vincente degli Orlando Magic, che arriva così a cinque successi consecutivi (18 nelle ultime 23) battendo New Orleans 121-106. Ed a proposito di triple doppia, arriva la seconda in carriera per Paolo Banchero, tra i protagonisti della vittoria della sua squadra. Per lui 20 punti, 10 rimbalzi e 11 assist. Gli ospiti, che trovano un ko dopo tre successi, non vanno oltre i 21 di Trey Murphy ed i 20 di Zion Williamson. Prosegue la striscia di vittorie anche Houston, che con quella sui Bulls (127-117 il finale) arriva a quota 7. A trascinare i Rockets sono Jalen Green e Dillon Brooks (anche espulso) su tutti, con 26 e 23 punti.Dallas e Phoenix superano senza difficoltà gli ostacoli Utah (113-97) e Atlanta (128-115). I Mavericks arrivano a quota 3 successi di fila, i Jazz a 4 ko consecutivi: sugli scudi Doncic con i suoi 34 punti (e anche 9 rimbalzi a 8 assist). I Suns battono gli Hawks (quinto ko nelle ultime sei) grazie soprattutto ai 30 punti di Devin Booker. Dopo due vittorie consecutive, Sacramento perde in casa Washington (109-102 il finale) che a sua volta si riscatta dopo 5 ko di fila. Infine, Milwaukee con Giannis Antetokounmpo autore di 21 punti riesce a battere Brooklyn (115-108) al termine di una gara altalenante nel punteggio con i Nets al loro quinto ko consecutivo nonostante tre giocatori sopra quota 20 punti (Bridges 24, Claxton 22 e Thomas 21).

Comments


bottom of page