top of page
  • redazione

CR7 verso l’Al-Nassr, ingaggio da capogiro di 200 milioni




ROMA (ITALPRESS) – Cristiano Ronaldo è ormai vicino ad accordarsi con l’Al-Nassr. Ad assicurarlo è ‘Marcà, che rilancia un’ipotesi già messa sul tavolo una settimana fa. Il 37enne fuoriclasse portoghese dovrebbe firmare un contratto di due anni e mezzo, con un compenso da capogiro di 200 milioni di euro a stagione, compresi ingaggio e accordi pubblicitari. Terminata la sua avventura in Premier League con il Manchester United per le note divergenze con Ten Hag, CR7, tra i grandi protagonisti del Mondiale in Qatar con la nazionale lusitana, avrebbe dunque scelto l’Arabia Saudita e un campionato meno competitivo ma sicuramente con risorse economiche nemmeno immaginabili ad altre ‘latitudinì (MLS compresa). L’Al-Nassr è guidato in panchina dal francese, ex Roma, Rudi Garcìa e nella sua rosa spicca la presenza del portiere colombiano Ospina e dello spagnolo Alvaro Gonzalez. La squadra di Riad, che disputa le partite casalinghe allo stadio Msool Park (capacità di 25.000 tifosi), potrebbe dunque affidarsi a Ronaldo per battere i grandi rivali dell’Al-Hilal, campione in carica della Saudi League.

Comments


bottom of page