top of page
  • redazione

Boston all’ultimo respiro a Philadelphia, Fontecchio-Jazz ok



NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Si decide tutto nel finale a Philadelphia con i Boston Celtics vittoriosi sui 76ers con il punteggio di 110 a 107. Primo grande protagonista è Tatum (18 punti), autore della tripla che vale il definitivo sorpasso. Subito dopo Joel Embiid, 41 punti per lui, ci prova da oltre centrocampo ma la sirena lo precede di un niente. Il miglior realizzatore per Phila è Jaylen Brown con 26 punti. Successo in rimonta per gli Utah Jazz su San Antonio Spurs (118-102), alla 16^ sconfitta consecutiva. Non bastano i 22 punti di Jeremy Sochan e i 18 di Keldon Johnson. Si fa notare il nostro Simone Fontecchio, che realizza 11 punti in 13 minuti, oltre a un rimbalzo, un assist e un recupero. Continua la serie positiva per i Toronto Raptors che tornano vittoriosi dalla trasferta di Detroit con i PIstons (95-91). Altra ottima prova di Pascal Siakam, autore di 29 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. Per Detroit rientra Marvin Bagley che mette a referto 21 punti. Altra vittoria in trasferta quella degli Indiana Pacers su Orlando Magic (121-108): 24 punti di Myles Turner e ai 15 di Tyrese Haliburton. Vincono facilmente i New York Knicks sui New Orleans Pelicans (128-106) con 28 punti di Julius Randle, 25 di RJ Barrett e 20 di Jalen Brunson. Vittoria anche per Charlotte Hornets, davanti al proprio pubblico, contro Miami Heat (108-103). E’ la quarta affermazione consecutiva. Memphis Grizzlies ok contro Denver Nuggets (112-94) grazie soprattutto a un grande avvio di partita e i 23 punti e 7 rimbalzi di Ja Morant.

Comments


bottom of page