top of page
  • redazione

Bagnaia “Possiamo fare bene anche in Catalogna”




MONTMELO’ (SPAGNA) (ITALPRESS) – Pecco Bagnaia prova a scappare. La MotoGP fa tappa a Montmelò per il Gran Premio della Catalogna al Montmelò, appuntamento al quale il ducatista – forte di pole e vittoria in Austria sia nella sprint race che nella gara di domenica – si presenta con l’obiettivo di consolidare il primo posto nel Mondiale piloti: 62 attualmente i punti di vantaggio su Jorge Martin, 68 invece quelli di Marco Bezzecchi. “Sono contento di tornare a correre al Montmelò – le parole di Bagnaia – Lo scorso anno avremmo potuto fare una bella gara, ma sono stato coinvolto in una caduta alla prima curva e costretto poi al ritiro. Dopo il fine settimana perfetto in Austria, abbiamo tutti i presupposti per poter fare bene anche qui: il feeling con la moto è ottimo e la mia squadra sta lavorando davvero bene dandomi sempre ciò che chiedo e mettendomi nelle condizioni di essere competitivo. Vediamo come sarà il meteo, ma in ogni caso siamo pronti ad affrontare il fine settimana in qualsiasi condizione”. Diverso sarà invece l’approccio del suo compagno di squadra Enea Bastianini, ancora alla ricerca del giusto feeling con la sua Desmosedici GP23. “Arrivo al Montmelò senza troppe aspettative – confessa – Ora la priorità è riuscire a sistemare la moto per poter tornare ad essere competitivi. L’ultimo fine settimana al Red Bull Ring ci ha permesso di raccogliere altre informazioni che sicuramente useremo per ripartire con il lavoro venerdì. Ho ancora bisogno di tempo, ma so che il potenziale c’è. Sono sereno e pronto ad affrontare il weekend a Barcellona”.

Comments


bottom of page