top of page
  • redazione

Aurelio Regina confermato alla guida di Fondimpresa




ROMA (ITALPRESS) – Il Cda di Fondimpresa ha nominato all’unanimità Aurelio Regina, componente della squadra di Presidenza di Confindustria, nuovamente Presidente di Fondimpresa, e Fulvio Bartolo Vicepresidente. Fondimpresa è il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. E’ il più importante in Italia ed è aperto alle imprese di ogni settore e dimensione. L’obiettivo principale è rendere semplice e accessibile alle aziende e ai lavoratori la formazione, leva indispensabile per l’innovazione e lo sviluppo. “Apriamo questo nuovo triennio con l’approvazione di un avviso pilota, dedicato alla formazione di lavoratori stranieri, al fine di promuovere flussi di ingresso legale di questi lavoratori e di prevenire e contrastare l’immigrazione irregolare – dichiara il Presidente -.Crediamo che questo avviso strategico possa, in parte, aiutare a prevenire l’annoso problema del mismatch tra competenze necessarie e competenze disponibili sul mercato andando ad apportare un correttivo importante e positivo per il mercato del lavoro del Paese”. Aurelio Regina è Vicepresidente e azionista di Manifatture Sigaro Toscano e Presidente di Sisal Spa, del Gruppo Defence Tech e di SIAS Spa. Nel 2019 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Laureato con lode in Scienze Politiche alla LUISS di Roma, ha ricoperto numerosi incarichi all’interno di aziende nazionali e multinazionali. E’ stato il primo Presidente di Unindustria. Dal 2012 al 2014 è stato Vicepresidente con delega allo Sviluppo Economico di Confindustria ed ora Delegato per la Transizione energetica e Presidente del Gruppo Tecnico Energia di Confindustria. Ricopre inoltre cariche di primo piano nei principali Think Tank italiani e internazionali. Alla Vicepresidenza del Fondo è stato nominato Fulvio Bartolo, dirigente Uil, componente del tavolo del Partenariato delle Campania ed esperto di formazione e lavoro, che dichiara “Un onore poter mettere a fattor comune l’esperienza maturata in anni al servizio della formazione continua per imprese e lavoratori”.Consiglieri di Amministrazione per il triennio 2024-2027 saranno Annamaria Trovò (CISL), Simonetta Ponzi (CGIL), Pierangelo Albini e Luca Businaro (Confindustria).

Comments


bottom of page