top of page
  • redazione

Arnaldi al turno decisivo delle qualificazioni di Pechino




PECHINO (CINA) (ITALPRESS) – Matteo Arnaldi è l’unico italiano nelle qualificazioni del “China Open” (Atp 500 – montepremi 3.633.975 dollari) che si disputa sui campi in cemento di Pechino. Il 22enne sanremese, numero 48 del ranking, ha sconfitto al primo turno 46 63 76(12) il colombiano Daniel Elahi Galan, n.87 ATP, in tabellone come “alternate”, dopo due ore e 54 minuti di partita. Nel turno decisivo per l’accesso al main draw, Arnaldi affronterà l’australiano Aleksandar Vukic, numero 50 del mondo, che l’ha sconfitto in tre set quest’anno al Challenger di Phoenix.

Comments


bottom of page