top of page
  • redazione

Al via la nuova Brand Experience Lancia




TORINO (ITALPRESS) – “Il Rinascimento di Lancia procede a passo spedito, anche grazie all’impegno e alla professionalità della nostra rete di concessionari. 40 sono i concessionari italiani che hanno già implementato la nuova Corporate Identity, un numero incredibile che copre ad oggi 13 regioni italiane e che è destinato a crescere ulteriormente. Iniziamo da qui con la nuova immagine del marchio, guardando al futuro prossimo: a settembre gli showroom rinnovati saranno 50, entro la fine di quest’anno saranno 100, per arrivare al 100% della rete entro aprile 2024” ha dichiarato Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia. “Ma non è tutto! Ad un mese dall’apertura di Casa Lancia, tanto è l’entusiasmo e la partecipazione, così come altissima è la percentuale di venditori certificati al livello 1. Oggi è un giorno importante per Lancia e vorrei fare un ringraziamento speciale a tutti i nostri concessionari e venditori italiani che sono i primi ambasciatori del nostro Rinascimento per fare di Lancia un marchio desiderabile, rispettato e credibile nel mercato premium Europeo”. “Oggi rappresenta un altro significativo appuntamento nel Rinascimento del marchio Lancia e siamo consapevoli di essere i protagonisti di un grande rinnovamento, insieme ai nostri concessionari e ai loro venditori. All’interno delle nostre concessionarie abbiamo creato degli spazi dedicati Lancia che rappresentano appieno i valori del marchio, con una nuova immagine coordinata. Dall’apertura di Casa Lancia, abbiamo istituito un canale esclusivo di comunicazione dove tutti i nostri 240 venditori hanno modo di confrontarsi direttamente tra loro e con noi. Inoltre il CEO del marchio Lancia, Luca Napolitano, risponde alle loro domande, creando un ambiente di collaborazione e confronto. Per creare questa community di venditori dedicati e certificati Lancia, dobbiamo puntare sulla formazione per una crescita in termini di competenze e di attitudine alla premiumness. Sono orgoglioso di poter far parte di questa squadra e di questo progetto ambizioso che porterà Lancia nel mondo premium in Europa! Noi siamo pronti!” ha dichiarato Raffaele Russo, Managing Director di Lancia Italia. Sei mesi dopo l’inaugurazione dello showroom pilota di Milano (Gattamelata), la nuova Corporate Identity del marchio Lancia è diventata realtà e procede a passo sempre più spedito, in modo concreto ed efficiente, applicando le linee guida definite dal Brand per un’immagine coordinata, ad uso sia interno che esterno: logo, lettering, colori, immagini e ogni altro elemento grafico che possa essere utilizzato. Una nuova Corporate Identity che riflette i quattro i pilastri alla base del piano strategico decennale del marchio: qualità, elettrificazione, sostenibilità e un modello innovativo di vendita che assicuri al cliente un’esperienza di acquisto premium. Una nuova Brand Experience, ossia una nuova esperienza per il cliente che sarà sempre più immersiva e premium una volta entrato nella concessionaria, iniziando il proprio viaggio alla scoperta del mondo Lancia. Una customer experience che inizia dall’esterno dei nuovi punti vendita, vere e proprie Boutique, caratterizzate da un linguaggio architettonico chiaro e armonioso e dalla presenza di un elegante totem in marmo italiano. E tutto all’insegna dell’eleganza italiana richiamata anche all’interno della concessionaria, dove il cliente viene ricevuto in un’area di accoglienza dedicata a Lancia e chiamata SALA, e in cui trova un esperto del marchio al proprio servizio. Tutti gli oggetti di arredo presenti all’interno sono frutto di una selezione accurata, che dimostra l’attenzione di Lancia per i dettagli e che offre un’autentica sensazione di home feeling, tipica di una casa italiana. L’impiego di materiali preziosi e l’alternanza di tonalità chiare e scure sono valorizzati dalla presenza degli arredi firmati Cassina. La collaborazione tra le due eccellenze del Made in Italy si basa su valori condivisi, quali italianità, innovazione, tradizione e rispetto per l’ambiente. Nuovi showroom Lancia che si presentano, quindi, come veri e propri living room, salotti eleganti ed accoglienti, pensati per il benessere di coloro che li vivono, in perfetto stile italiano. Le vetture sono esposte al centro, come fossero magnifiche sculture da ammirare in ogni loro singolo dettaglio. E l’intero ambiente è esaltato dalla luce naturale che entra dalle ampie finestre. In questo contesto, è possibile scoprire il mondo Lancia e, sempre in perfetta coerenza con il principio di ospitare il cliente in un’atmosfera familiare, configurare la vettura desiderata utilizzando un tablet con l’assistenza di un esperto Lancia dedicato. Lo showroom è completato dalle zone adibite alla consegna dell’auto acquistata e all’After Sales. In questo scenario di rinnovamento dei concessionari si è inserita un mese fa l’inaugurazione di Casa Lancia, il primo canale di comunicazione esclusivo per i 240 venditori italiani dedicati e certificati Lancia: una piattaforma che sottolinea l’importanza di questa community per il Rinascimento del marchio e permette a tutti i partecipanti di confrontarsi in maniera trasparente, direttamente con il CEO del marchio, nell’ottica di rendere ancora più centrale il ruolo del venditore come prima interfaccia verso il cliente finale e per garantire una brand experience di qualità e premium, sia off line che on line. Da oggi ogni concessionario con la nuova Corporate Identity viene chiamato “Casa Lancia”, poichè come in ogni casa italiana tutto è pronto per accogliere i clienti e offrire loro un’esperienza fatta di bellezza, design e italianità. I primi 40 concessionari italiani ad aver adottato la nuova Corporate Identity del marchio sono distribuiti su 13 regioni. Una presenza capillare con oltre il 40% al Nord, oltre il 30% al Centro e il 25% al Sud. La regione italiana con la più alta presenza di showroom rinnovati al 30 giugno è il Piemonte, per un totale di 8, seguito da Sicilia, Lombardia, Lazio e Toscana. Entro fine 2023, 100 i concessionari che saranno totalmente rinnovati. Nel corso del primo trimestre del 2024 partirà l’implementazione della nuova Corporate Identity fuori dall’Italia, che terminerà entro la metà dello stesso anno, coinvolgendo circa 70 punti vendita, in 70 principali città europee. Punti vendita esclusivi, capaci di garantire la combinazione perfetta tra modalità di acquisto digitale e fisica. All’estero maggiore sarà il focus sul canale di vendita online, mentre in Italia varierà caso per caso: il cliente potrà iniziare il proprio customer journey comodamente da casa, accedendo al configuratore, per poi proseguire all’interno dello showroom reale con il supporto professionale dei venditori dedicati e certificati.



Comments


bottom of page